Complesso direzionale ad AREZZO - Lotto 99 (ex Lotto A/99)

Vendita Giudiziaria
Salva

Unità immobiliare con destinazione uffici e studi privati posta al piano primo suddivisa attualmente in ingresso reception e sala d’attesa, cinque locali adibiti a studi medici, nove locali adibiti a box fisioterapia, due locali adibiti a medicina della sport, un locale adibito a box riabilitativo, un locale adibito a box, un locale adibito a stanza del sale, un locale adibito a laboratorio analisi,
un locale adibito a cucina, un locale adibito a magazzino, cinque locali adibiti a spogliatoi, un locale adibito ad archivio, due ripostigli, tre locali tecnici, quattro bagni con antibagno con Superficie Convenzionale Vendibile pari a mq. 512,70 circa, oltre a due terrazzi con superficie lorda rispettivamente pari a mq. 68,00 circa e a mq. 42,00 circa, nonché n. 11 posti auto coperti al piano primo interrato e un piccolo magazzino – locale deposito al piano primo interrato con superficie pari a mq. 5,00 circa.

Curatore: dott. Massimo Borri
Tel: 0575355443

Delegato alla vendita: avv. Sauro Paoletti

(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull'avviso di vendita).

Offerte entro il 27/11/2019
Data vendita il 28/11/2019
La vendita avrà luogo presso : Tribunale di Arezzo, Piazza Falcone Borsellino n. 1, aula 007 - piano terra. Arezzo
Scheda aggiornata il 21/11/2019 alle ore 03:19
Informazioni sulla Procedura
Tribunale di Arezzo
N° IVG: 85/19CAR99
Numero: Fallimento 13/16
Giudice: Dott. Paolo Masetti
Curatore: Dott. Massimo Borri
Delegato: Avv. Sauro Paoletti
28/11/2019 1.520.100,00 €

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO:

Modalità di partecipazione

Fallimenti e Concorsuali

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZADELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE. PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTOCONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.

STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

Cookie Privacy

Il nostro sito utilizza i Cookie per una corretta esperienza di navigazione, continuando ne accetti il loro utilizzo. Ulteriori INFO.