Capannone a SIENA in Via dell'Artigianato

Vendita Giudiziaria
Salva

Il bene pignorato è situato al piano terra e costituisce porzione di capannone prefabbricato posto in zona artigianale Toselli su due piani con multi accessi sia da via dell’Artigianato che da via Guccio di Mannaia. Si accede all’unità direttamente da resede privato adiacente a via dell’Artigianato che caratterizza la lottizzazione. L’unità immobiliare ad uso commerciale si sviluppa su unico livello, con ingresso principale da resede privato ed è composto da un ampio ambiente principale, dove, nella zona di ingresso, trova collocazione un piccolo ufficio separato dal resto da pareti in legno e cartongesso. Sulla parte terminale del locale principale vi sono un bagno ed un altro locale adibito a magazzino. Al di sopra di tali ambiente, è stato ricavato un piccolo soppalco alla quale si accede tramite scala in ferro e dove trovano alloggio alcuni impianti tecnologici.

(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull'avviso di vendita).

Per informazioni:
Custodie di AREZZO 0575 383138
Custodie di SIENA 0577 318101

Per richiedere la visita all’immobile in gara:
Email: visite.ivg@gmail.com
Cell.: 339 7337017

Pubblicato sul portale delle vendite (PVP)

Per l'individuazione sul territorio del compendio in gara, copiare e incollare sul proprio browser il seguente indirizzo: https://bit.ly/2TdDKDq

Offerte entro il 09/03/2020
Data vendita il 10/03/2020
La vendita avrà luogo presso : aula pubbliche udienze Tribunale di Siena, Via Camollia
Scheda aggiornata il 06/12/2019 alle ore 05:05
Informazioni sulla Procedura
Tribunale di Siena
N° IVG: 627/19si1
Numero: R.G.E. 148/17
Giudice: Dott. Flavio Mennella
Delegato: Dott.ssa Laura Cappelli
Custode: I.V.G. AREZZO MONTEPULCIANO SIENA: 0577.318101
10/03/2020 441.000,00 €

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO:

Modalità di partecipazione

Fallimenti e Concorsuali

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZADELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE. PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTOCONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.

STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

Cookie Privacy

Il nostro sito utilizza i Cookie per una corretta esperienza di navigazione, continuando ne accetti il loro utilizzo. Ulteriori INFO.