Laboratorio artigianale a CAPOLONA, via Aldo Moro - LOTTO 1

Vendita Giudiziaria
In Evidenza
Salva

Diritto di piena ed intera proprietà di immobile artigianale dislocato in parte su due livelli ed in parte su unico livello a doppia altezza corredato di resede esclusivo circostante.
Al piano terra l'immobile è composto da ingresso, ampio locale destinato a laboratorio, spogliatoio, tre servizi igienici, un disimpegno, un magazzino retrostante e resede su tre lati in parte destinato a percorso carrabile e in parte destinato a ripiano di carico per mezzi pesanti, mentre la parte retrostante rappresenta una scarpata con vegetazione. Al piano primo al quale si accede da scale interne esclusive vi è due locali ufficio, un disimpegno, un bagno con antibagno, un locale mensa ed un pianerottolo di ingresso che funge da sala di attesa. L'unità immobiliare risulta censita al Catasto Fabbricati del Comune di Capolona al Foglio 23 particella 328 subalterno 7 (Categoria C/3, classe 5, consistenza mq 735 rendita € 2922,89).

Curatore Fallimentare: Dott. Jacopo Ginestroni
tel. 0575/910400
p.e.c. dott.jacopoginestroni@pec.it

Per richiedere la visita all’immobile in gara:
Email visite.ivg@gmail.com
cell. 3294447741

(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull'avviso di vendita).

Offerte entro il 10/12/2019
Data vendita il 11/12/2019
La vendita avrà luogo presso : uffici Istituto Vendite Giudiziarie in Via G. Ferraris 136, Arezzo
Scheda aggiornata il 29/05/2019 alle ore 11:17
Informazioni sulla Procedura
Tribunale di Arezzo
Numero: Fallimento 15/17
Giudice: Dott. Antonio Picardi
Curatore: Dott. Jacopo Ginestroni
11/12/2019 189.440,00 €

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO:

Modalità di partecipazione

Fallimenti e Concorsuali

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZADELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE. PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTOCONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.

STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

Cookie Privacy

Il nostro sito utilizza i Cookie per una corretta esperienza di navigazione, continuando ne accetti il loro utilizzo. Ulteriori INFO.