Appartamento ad AREZZO in loc. Il Mulino - Lotto 7

Vendita Giudiziaria
Salva

L'appartamento è costituito da un ingresso annesso al vano soggiorno/pranzo/cottura corredato da un piccolo ripostiglio. Da questo vano e dalla camera si accede ad una ampia terrazza di circa mq 51.84, parzialmente coperta da tetto in travetto e intavolati in legno. L'accessibilità alla terrazza è anche dal vano camera. A destra dell'ingresso si trova il disimpegno notte che consente l'accesso al bagno e a due camere, di cui una avrebbe dovuto avere il vano guardaroba. La camera leggermente più piccola è attualmente costituita da un unico vano, mentre in base all'ultimo titolo edilizio doveva avere il guardaroba.
La particolarità dell'appartamento è costituita dal soffitto a tetto in legno e campigiane, completamente restaurato e presente in tutti i locali. La superficie utile complessiva è di mq 62.00. Sono presenti tutti gli impianti tecnologici.
All'appartamento è stato attribuito un posto auto scoperto.

(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull’avviso di vendita).

Per informazioni:
Custodie di AREZZO 0575 383138
Custodie di SIENA 0577 318101

Per richiedere la visita all’immobile in gara:
Email: visite.ivg@gmail.com
Cell.: 339 7337017

Pubblicato sul portale delle vendite (PVP)

Per l’individuazione sul territorio del compendio in gara, copiare e incollare sul proprio browser il seguente indirizzo: https://bit.ly/2WpGq5K

Offerte entro il 12/11/2020
Data vendita il 13/11/2020
La vendita avrà luogo presso : aula 007 del Tribunale di Arezzo, Piazza Falcone e Borsellino n.1
Scheda aggiornata il 06/06/2020 alle ore 03:01
Informazioni sulla Procedura
Tribunale di Arezzo
N° IVG: 126/20Ar7
Numero: Esecuzione Immobiliare Post Legge 80 343/13
Giudice: Dott.ssa Marina Rossi
Delegato: Avv. Cecilia Baldesi
Custode: Istituto Vendite Giudiziarie di Siena e Arezzo
13/11/2020 60.930,00 €

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO:

Modalità di partecipazione

Fallimenti e Concorsuali

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZADELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE. PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTOCONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.

STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

Cookie Privacy

Il nostro sito utilizza i Cookie per una corretta esperienza di navigazione, continuando ne accetti il loro utilizzo. Ulteriori INFO.