Magazzino a Montevarchi, via del Gelsomino

Tribunali Montepulciano Arezzo Siena
In Evidenza
Salva

Diritto di piena ed intera proprietà di magazzino al piano terra e interrato, posto in Comune di Montevarchi, Via del Gelsomino n. 4.
Al piano terra, con accesso che si affaccia su Via Gelsomino, percorrendo il piccolo resede esclusivo in parte pavimentato ed in parte destinato ad aiuole, sono situati l'ingresso costituito da doppia porta metallica di sicurezza, gli uffici, due locali magazzino (commerciali), un servizio igienico con relativo antibagno e la rampa di scale che accede al piano interrato dove si trova un unico locale destinato a deposito; a detto piano è presente anche un piccolo sottoscala. Inoltre al piano interrato sono situati due locali tecnici di modeste dimensioni. Esternamente, oltre al resede situato sul fronte dove è presente anche una recinzione in cemento armato ed un cancello in ferro scorrevole non automatizzato, i locali hanno come pertinenza esclusiva il marciapiede sul lato sinistro dell'immobile che collega il fronte con il resede situato sul lato posteriore interamente pavimentato.

L'unità immobiliare risulta censita al Catasto Fabbricati del Comune di Montevarchi al Foglio 3 particella 490 subalterno 10 (Cat. C/2, classe 6, consistenza mq 214, superficie catastale mq. 261, rendita € 1.038,90).

Per richiedere la visita all’immobile in gara:
Email: visite.ivg@gmail.com
Cell.: 3397337017

(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull'avviso di vendita).

Offerte entro il 18/01/2023
Data vendita il 19/01/2023
La vendita avrà luogo presso : uffici Istituto Vendite Giudiziarie in Via G. Ferraris 136, Arezzo
Scheda aggiornata il 09/12/2022 alle ore 10:16
Informazioni sulla Procedura
Tribunale di Arezzo
N° IVG: 71/22CarU
Numero: Fallimentare (nuovo rito) 42/21
Giudice: Dott. Andrea Turturro
Curatore: Dr. Luca Caloni
19/01/2023 140.000,00 €

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO:

Modalità di partecipazione

Fallimenti e Concorsuali

E’ OBBLIGATORIO

1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZADELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE. PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTOCONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.

STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita

Cookie Privacy

Il nostro sito utilizza i Cookie per una corretta esperienza di navigazione, continuando ne accetti il loro utilizzo. Ulteriori INFO.